Veneto Fronte Skinheads: a Cadoneghe FDI ringrazia le teste rasate. Aberrante intesa fraterna con neonazisti, ci attendiamo condanna unanime.

È a dir poco aberrante il ringraziamento social pubblicato dal circolo territoriale di Fratelli d’Italia di Cadoneghe, rivolto a Veneto Fronte Skinheads per aver partecipato e collaborato all’organizzazione della commemorazione dei martiri delle foibe. Il segnale lampante di una intesa senza alcun dubbio fraterna tra i militanti del partito di Giorgia Meloni e questa frangiaContinua a leggere “Veneto Fronte Skinheads: a Cadoneghe FDI ringrazia le teste rasate. Aberrante intesa fraterna con neonazisti, ci attendiamo condanna unanime.”

Sanità, medici ‘gettonisti’: dalla Regione una soluzione che elude ancora una volta la necessità di assunzioni.

La delibera della Giunta regionale riguardante le cooperative e le prestazioni dei cosiddetti medici ‘a gettone’ non rimuove una criticità pesante. Se da un lato infatti elimina i contratti con le cooperative e autorizza esclusivamente quelle stipulate con i singoli medici, resta il fatto che la Regione continua a spendere soldi inutilmente. Insomma, siamo diContinua a leggere “Sanità, medici ‘gettonisti’: dalla Regione una soluzione che elude ancora una volta la necessità di assunzioni.”

Terzo mandato, in Veneto la destra al governo non più credibile. Pensano solo alla poltrona.

Ormai è lampante che in Veneto la maggioranza che governa la Regione è solo sulla carta. Le distanze che separano i due principali alleati sono così profonde da poter ritenere che non esistono più le condizioni minime di credibilità e di garanzia per dare risposte efficaci alle esigenze di questo territorio. Gli stessi dati congiunturaliContinua a leggere “Terzo mandato, in Veneto la destra al governo non più credibile. Pensano solo alla poltrona.”

I Medici di famiglia contro la Regione

Ieri Fimmg Veneto, categoria che riunisce i medici di famiglia, ha annunciato lo stato di agitazione. È la logica conseguenza delle politiche regionali che Zaia e Lanzarin hanno messo in atto, dissipando un enorme patrimonio: quello della sanità pubblica territoriale. Chi governa il Veneto preferisce raccontare l’eccellenza, sottacendo le dimensioni di una voragine che privaContinua a leggere “I Medici di famiglia contro la Regione”

Cessate il fuoco immediato a Gaza e liberazione degli ostaggi israeliani

Sono passati oltre 100 giorni dall’inizio di un conflitto che sta producendo morti e distruzione, oltre ad una profonda instabilità che dal Medio Oriente si estende allo scenario internazionale. L’attacco terroristico dello scorso 7 ottobre da parte di Hamas ad Israele è stato condannato con la massima fermezza da larghissima parte della comunità internazionale cheContinua a leggere “Cessate il fuoco immediato a Gaza e liberazione degli ostaggi israeliani”

Con Donazzan educazione all’affettività in salsa medievale.

Con Donazzan, educazione all’affettività in salsa medievale. Con questa cultura retrograda non ci possono essere speranze che dalla Regione Veneto possa partire una vera battaglia contro le discriminazioni e le violenze sulle donne. Ancora una volta, infatti, l’assessora alle pari opportunità, Elena Donazzan, dimostra la sua impronta medievale, tanto per usare un eufemismo. Non soloContinua a leggere “Con Donazzan educazione all’affettività in salsa medievale.”

Ex Cima a Teolo. Approvata la mozione per la difesa del territorio

Approvata in Consiglio regionale all’unanimità la mozione che abbiamo proposto per la tutela dell’interesse ambientale e della comunità locale. La cura dell’ambiente e delle comunità locali deve essere interesse prioritario della politica. Pensare di utilizzare strumenti vecchi che legano lo sviluppo del territorio al suo sfruttamento incontrollato è un errore drammatico da evitare. Ieri, insiemeContinua a leggere “Ex Cima a Teolo. Approvata la mozione per la difesa del territorio”

Il Governo intervenga per garantire il voto ai fuorisede

Per 108 mila veneti, che studiano o lavorano lontano da casa, è praticamente impossibile recarsi alle urne. Questo a causa dell’assenza di una norma che permetta loro di esercitare il diritto di voto in un Comune diverso da quello di residenza. Un vuoto normativo dalle ricadute economiche pesanti: sebbene, infatti, esistano alcune agevolazioni per iContinua a leggere “Il Governo intervenga per garantire il voto ai fuorisede”

Fine vita. Perché ho votato a favore.

la discussione attorno al progetto di legge di iniziativa popolare, presentato dal Comitato Coscioni, sul tema del “fine vita” ha dominato il dibattito pubblico di queste settimane, dentro e fuori il Consiglio regionale. In premessa devo dire che giudico ingenerosa l’immagine che ne è emersa del gruppo regionale e del nostro partito. Non mi è piaciutaContinua a leggere “Fine vita. Perché ho votato a favore.”

Riforma ATS

Con 24 anni di ritardo, la Regione del Veneto intende dotarsi di una legge (PDL 200 – qui puoi leggere il testo) che istituisca gli Ambiti territoriali sociali (ATS) quale luogo istituzionale per la gestione e l’organizzazione degli interventi e dei servizi sociali. Si tratta di un passaggio molto complesso, che ridisegnerà la programmazione e la pianificazione della funzioneContinua a leggere “Riforma ATS”