Orientamento Attivo per gli studenti

La proposta del Pd Veneto per rendere efficace l’orientamento scolastico Fermare l’emorragia di talenti, bloccare la dispersione scolastica e arginare il numero di giovani che non studiano e non lavorano. Sono gli obiettivi della proposta del Partito democratico del Veneto di revisione dell’orientamento scolastico. Si chiama Orientamento Attivo e ha come scopo trasformare le attivitàContinua a leggere “Orientamento Attivo per gli studenti”

Scuole paritarie, Camani (PD): “In via di sparizione. La Giunta Zaia sta a guardare?”.

Gli effetti della pandemia, la crisi energetica e la denatalità stanno mettendo al tappeto le scuole paritarie del Veneto. Le chiusure si moltiplicano a ritmi incalzanti: negli ultimi cinque anni se ne registrano 50 mentre nell’anno scolastico in corso, il MIUR ne ha certificato la cancellazione di altre 11. E solo in provincia di Padova,Continua a leggere “Scuole paritarie, Camani (PD): “In via di sparizione. La Giunta Zaia sta a guardare?”.”

Donazzan imbarazzante per tutte le donne

Inadeguata, per usare un eufemismo. Sono a dir poco imbarazzanti le dichiarazioni dell’Assessore regionale alle pari opportunità Elena Donazzan a commento delle oltre 500 segnalazioni di molestie avvenute contestualmente all’Adunata nazionale degli Alpini a Rimini. Avrebbe dovuto pretendere che venissero individuate le responsabilità in modo chiaro, a tutela delle donne e degli stessi Alpini, perContinua a leggere “Donazzan imbarazzante per tutte le donne”

Inclusione sociale. Una buona notizia: al Veneto 113 milioni.

Arriva una buona notizia per il fronte dei sostegni ai cittadini più vulnerabili: con un decreto approvato il 9 maggio, gli uffici del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando, hanno assegnato le risorse economiche, legate al PNRR, al fine di favorire attività di inclusione sociale per famiglie e bambini, anziani non autosufficienti,Continua a leggere “Inclusione sociale. Una buona notizia: al Veneto 113 milioni.”

Il lavoro nel Veneto che cambia

Il lavoro è al centro del nostro impegno. La pandemia ha passato al setaccio tutta la struttura economica e sociale dell’Italia e del Veneto. E il conflitto in Ucraina, con le sanzioni economiche comminate alla Russia, produrrà, e sta già producendo, effetti diretti in Europa e nel nostro territorio. L’impegno dei lavoratori e degli imprenditoriContinua a leggere “Il lavoro nel Veneto che cambia”

Autonomia. Camani (Pd): “Ciambetti alza la bandiera bianca della propaganda, noi puntiamo all’obiettivo”

Prendiamo atto che il presidente del Consiglio regionale alza bandiera bianca sull’autonomia del Veneto, affermando che non c’è nulla da fare in questa legislatura parlamentare. Ne parla come se al governo del Paese non ci fosse la stessa Lega e lo stesso centrodestra cui appartiene. E ne parla addirittura in senso contrario allo stesso Zaia,Continua a leggere “Autonomia. Camani (Pd): “Ciambetti alza la bandiera bianca della propaganda, noi puntiamo all’obiettivo””

Turismo, boom senza gestione: Regione relegata a ruolo passivo

L’inadeguatezza del piano strategico di settore lo aveva fatto intendere: ora, dopo il boom del ponte pasquale, viene riconfermato che la Regione sta svolgendo un ruolo totalmente passivo nella gestione del turismo. La ripresa vertiginosa dei flussi di visitatori e vacanzieri nelle nostre città è indiscutibilmente un fatto positivo. Ma il fenomeno non può essereContinua a leggere “Turismo, boom senza gestione: Regione relegata a ruolo passivo”

Ennesimo atto vandalico contro la sede del PD di Cadoneghe: escalation preoccupante, non sono semplici bravate

Ancora una volta la sede del Partito Democratico di Cadoneghe finisce nel mirino dei vandali, anche se forse andrebbero chiamati con un altro nome perché ‘la matrice’ è abbastanza chiara. Nella notte la bacheca è stata nuovamente imbrattata, marchiata con delle Z simbolo dell’aggressione russa in Ucraina: difficile pensare a una semplice ‘bravata’. Esprimiamo vicinanzaContinua a leggere “Ennesimo atto vandalico contro la sede del PD di Cadoneghe: escalation preoccupante, non sono semplici bravate”

Lavoro . “Valvitalia S.p.A., prioritario salvaguardare sito e posti di lavoro a Due Carrare: inaccettabile l’atteggiamento dell’azienda”

La situazione dello stabilimento di Due Carrare di Valvitalia Spa è molto preoccupante e visto l’atteggiamento dell’azienda è necessario proseguire nel presidio regionale e nel contempo, avviare un’interlocuzione immediata col Mise. Stiamo parlando di 85 lavoratori che, dall’oggi al domani, rischiano di perdere il posto di lavoro. Occorre trovare una soluzione con il minor impattoContinua a leggere “Lavoro . “Valvitalia S.p.A., prioritario salvaguardare sito e posti di lavoro a Due Carrare: inaccettabile l’atteggiamento dell’azienda””

Turismo. “Dati aggiornati a sei mesi fa: così l’Osservatorio turistico è uno strumento inutile”

Vorremmo sapere a cosa serve un Osservatorio regionale sul turismo con i dati vecchi di sei mesi: così diventa macchinoso per operatori economici e Comuni programmare in maniera adeguata. L’Osservatorio regionale era stato presentato in pompa magna, visti i numerosi soggetti aderenti e definito come uno strumento ‘ancor più necessario’ visto l’impatto del Covid-19 sulContinua a leggere “Turismo. “Dati aggiornati a sei mesi fa: così l’Osservatorio turistico è uno strumento inutile””